PILATES

Il metodo pilates è una disciplina di allenamento del corpo pensato e concepito per sviluppare la forza e la flessibilità muscolare, per aiutare a mantenere l’equilibrio tra corpo e mente e per assicurare l’esecuzione precisa dei movimenti.

Il metodo Pilates rafforza la fascia adoominale, conferisce pieno controllo del corpo, grande flessibilità, coordinazione della colonna vertebrale e degli arti, dona la potenza combinata tra corpo e mente. Eseguendo molti esercizi differenti per un basso numero di ripetizioni, i muscoli vengono rafforzati, allungati e tonificati. La totale concentrazione sul corpo durante ogni esercizio enfatizza la qualità del movimento, la coordinazione ed il respiro.

POWER YOGA

Un nuovo utilizzo delle tecniche yoga è il power yoga, nato con lo scopo di rendere approcciabile l’Ashtanga Yoga al pubblico occidentale. Si crea così una eccitante pratica totalmente nuova, che rappresenta il modo migliore per creare un armonico bilanciamento tra corpo, mente e spirito.
Il Power-Yoga è una pratica vigorosa che unisce alcune tecniche di respirazione ad esercizi di yoga-dinamico, creando una veloce sequenza di posture collegate tra loro da movimenti di transizione: ogni movimento è sincronizzato e dettato dal respiro, tutto questo richiede una intensa concentrazione, focalizzazione e chiarezza mentale. Si sviluppa durante la pratica un intenso calore dall’interno del corpo, che, insieme al movimento, purifica l’organismo espellendo le tossine e favorisce la produzione di ormoni benefici e sali minerali.
Il Power Yoga unisce i movimenti del corpo a quelli della mente; questo intenso lavoro statico e dinamico migliora sia la “forza fisica” intesa come funzionalità e salute, sia la “forza mentale” intesa come chiarezza, attenzione e comprensione della pratica.

VINYASA YOGA

Come elemento della pratica dello yoga, vinyasa è una sequenza di movimenti coordinati al respiro che aiutano la transizione da una posizione alla successiva. Il vinyasa è una forma di yoga dinamico che, anziché far eseguire le posizioni in una semplice successione, le collega in un flusso. Le transizioni del vinyasa sono movimenti precisi che chiudono e aprono le asana in modo appropriato e con estrema attenzione, per condurre lo studente da una posizione all’altra in sicurezza.Al contempo, i movimenti del corpo sono coordinati alla respirazione: ogni movimento avviene durante un’espirazione o un’inspirazione, secondo le indicazioni del maestro.Un semplice esempio di vinyasa è la posizione del gatto, in cui si inarca la schiena in inspirazione e la si distende in senso opposto durante l’espirazione. Il vinyasa è uno stile di yoga energico, la cui pratica migliora la forza, la flessibilità e l’equilibrio.

BACK PREVENTION/POSTURALE

Programma di allenamento con lo scopo di fornire gli strumenti e le informazioni necessarie per garantire alla schiena forza, elasticità ed equilibrio posturale.
Questa lezione è adatta a tutti coloro che soffrono di piccoli o grandi fastidi causati da tensioni o da posture scorrette

STRETCHING FUNZIONALE

E’ una combinazione di due nomi che indicano un tipo di stretching con lo scopo di rendere e mantenere funzionale il movimento nelle attività giornaliere. Questo metodo differisce dagli altri sistemi di stretching per l’idea di base: non voglio allungare il muscolo, ma abituare questo al vero movimento che è in grado di compiere.

YOGA FLEX FITNESS

Programma che include sequenze di tonificazione, stretching, coreografie molto semplici ed un rilassamento finale. Combina esercizi Afro, Tai chi, Yoga e Pilates. Come una danza, durante il riscaldamento prepareremo il corpo allo sforzo cui sarà sottoposto e andremo quindi ad inserire una serie di esercizi di flessibilità (Yoga), di rafforzamento e mobilità (Pilates) e di equilibrio (Tai Chi, Yoga)